25I-NBOMe (2C-I-NBOMe)

Tuesday, 12 July 2016

Il 25I-NBOMe, conosciuto anche come 25I, N-BOMB e 2C-I-NBOMe, è una sostanza psichedelica ed allucinogena appartenente al gruppo delle fenetilamine; viene definito un research chemical (sostanze usate in campo chimico per scopi di ricerca) ed è un derivato della sostanza 2C-I. Il 25I-NBOMe è parte della serie NBOMe, scoperta nel 2003 da Ralf Heim alla Free University of Berlin; il 25I-NBOMe è la più diffusa della serie.

E’ un allucinogeno molto potente, attivo a basse dosi e può essere pericolosa in quanto ha causato numerose morti ed intossicazioni; si presenta generalmente in blotter (cartoni), ma può essere trovato anche in forma di in polvere e in gocce (liquido).

Il 25I-NBOMe  può essere venduta per LSD ma è riconoscibile perché si differenzia da quest’ultima nel gusto molto amaro e/o metallico/chimico, mentre in genere l’LSD non ha gusto; il 25I-NBOMe dà una momentanea perdita di sensibilità sotto la lingua e/o in bocca.

EFFETTI

Il 25I-NBOMe  principalmente produce effetti simili a quelli delle sostanze allucinogene e psichedeliche, modificando generalmente lo stato di coscienza, come nel caso dell’LSD; tuttavia alcuni consumatori riferiscono di aver avuto più effetti negativi rispetto all’LSD nel momento della botta e il 25I-NBOMe viene in genere considerato più pericoloso. Le pupille si dilatano, si prova euforia (risate), si apprezza maggiormente la musica e si provano sentimenti di empatia, amore ed eternità. Le percezioni vengono alterate: aumentano le sensazioni tattili, si è percorsi da leggeri formicolii e sensazioni di addormentamento/insensibilità degli arti e della bocca, ci si percepisce più leggeri (alcuni riferiscono sensazioni di totale annullamento del proprio peso e della gravità), tempo, udito e vista risultano distorti (la vista si distorce in un battito di ciglia). Come altri psichedelici il 25I-NBOMe fa vedere i colori più intensi, gli oggetti possono emettere fasci di luce oppure sdoppiarsi, alcuni raccontano di aver visto il paesaggio attorno che pareva “fatto a fette”; altri riferiscono visioni geometriche e di frattali, simili a quelli del DMT e più intricate di quelle date dal 2C-I, altri ancora dicono di aver visto le cose intorno ed essersi sentiti come in un cartone animato mandato al rallentatore, altri ancora vedevano in “fish-eye”.

Il 25I-NBOMe da anche effetti stimolanti, simili a quelli delle anfetamine: la maggior parte delle persone riferisce di aver provato una forte energia, ma non incontrollabile; alcuni riferiscono invece di energia incontrollata e bruxismo. Il pensiero risulta essere più veloce e ci si percepisce come in grado di comprendere tutto ciò che sta attorno e di essere in connessione con i pensieri degli altri; il viaggio per alcuni è molto introspettivo (soprattutto in setting bui). Alcuni riferiscono di un aumento della creatività.

Il 25I-NBOMe aumenta il desiderio sessuale.

Alcune persone riferiscono che dopo aver preso il 25I-NBOMe la loro vita è cambiata, in quanto hanno vissuto un’esperienza fortemente spirituale.

Gli effetti del 25I-NBOMe possono durare dalle 6 alle 10 ore ma alcuni riferiscono di durata superiore alle 12 ore. In genere comincia a salire dopo 15 – 120 minuti ma il picco degli effetti si può ottenere anche dopo 4 ore dalla sua assunzione.

EFFETTI AVVERSI

Il 25I-NBOMe provoca sbadigli e nausea nel momento in cui sale e può anche dare vomito. In genere questa sostanza incrementa il battito del cuore (tachicardia), provoca un aumento della pressione, vasocostrizione, bruxismo, perdita di memoria (impossibilità di ricordare cosa è successo, cosa si è fatto ecc.), difficoltà a parlare ed a esprimersi, difficoltà ad urinare, confusione ed impossibilità a controllare quello che si pensa. Può far andare i pensieri in loop, dare paranoia, ansia, paura e far pensare che stia per succedere una tragedia.

Alcuni riferiscono di una soppressione dell’ego e dell’incapacità di prendere qualsiasi decisione.

Il 25I-NBOMe può dare allucinazioni molto potenti: totale trasformazione del mondo circostante, alterazione della prospettiva ed “allucinazioni interne” (si percepiscono entità dentro di se o si crede di essere una divinità, un cartone animato ecc..); alcuni riferiscono di sviluppo di aggressività e violenza in seguito alle allucinazioni. Il 25I-NBOMe può portare ad una totale dissociazione dalla realtà.

Il 25I-NBOMe può causare crisi epilettiche e bad trip

Gli effetti di down possono durare da 1 giorno a 7 giorni dopo l’assunzione.

DOSAGGIO

Non si hanno dati di letteratura che possono documentare in modo corretto i dosaggi, essendo disponibili sono resoconti di chi ha usato il 25I-NBOMe; è tuttavia fortemente sconsigliato assumere alti dosaggi della sostanza!

Già a 50 µg il 25I-NBOMe è attivo. Effetti leggeri si hanno con un’assunzione che va dai 200µg ai 500µg (circa ¼ di blotter), effetti “comuni”si hanno invece dai 500µg ai 700µg (da ¼ a metà blotter) mentre, superata questa soglia, gli effetti dati dal trip possono essere molto potenti con rischio di effetti avversi quali il bad trip. Sopra i 1000µg (1 blotter intero) si ottiene un effetto molto pesante e va ricordato che il 25I-NBOMe può essere fatale a dosi elevate. Si consiglia di non superare mail la soglia dei 1000 µg (MAI PRENDERE 2 BLOTTER!!).

Si consiglia inoltre di NON SNIFFARE la 25I-NBOMe (rischio di sovradosaggio)

RISCHI

IL 25I-NBOMe ha causato dei decessi in Europa (4) e negli Stati Uniti (21), nonché numerose intossicazioni (nel 2014 se ne contavano 32 in Europa).

La tossicità ed i danni a lungo termine provocati dal 25I-NBOMe non sono tuttavia sufficientemente documentati né sono stati sufficientemente studiati, per cui sono al momento incerti, quindi anche dosi minime potrebbero avere conseguenze non desiderate (intossicazione)

Se sniffato il 25I-NBOMe può essere molto pericoloso, per la alta probabilità di assumerne una dose eccessiva e che potrebbe rivelarsi fatale.

Il 25I-NBOMe provoca tolleranza immediatamente: se vengono assunte più dosi consecutivamente non si potenziano gli effetti della sostanza; bisogna aspettare circa tre giorni affinchè la tolleranza si riduca e 2-4 settimane affinchè si annulli. Questo vuol dire che se si prende un trip di 25I-NBOMe il giorno successivo alla precedente assunzione….gli effetti psicoattivi saranno molto blandi o nulli, ma la quantità di sostanza introdotta nel nostro corpo si sommerà a quelle precedenti: sui rischi ed effetti avversi non si crea tolleranza. L’effetto di tolleranza del 25I-NBOMe si somma con quello degli altri psichedelici, come per esempio l’LDS, l’LSA ecc.

Il 25I-NBOMe è una sostanza potente e gli effetti psichedelici ed allucinogeni possono raggiungere livelli molto elevati e trasformarsi rapidamente in effetti spiacevoli. Si sono verificati incidenti, anche mortali, sotto l’effetto di 25I-NBOMe in quanto la sostanza causa dispercezione di sé e dell’ambiente circostante; si sono inoltre verificate aggressioni ed atteggiamenti violenti verso il prossimo.

Il 25I-NBOMe può causare psicosi, paranoia, ansia, disturbo post-traumatico da stress ed altri disturbi di natura psichiatrica. In alcuni casi clinici sono state rilevate importanti modificazioni a livello psichico e caratteriale del soggetto che aveva assunto 25I-NBOMe.

Durante un viaggio psichedelico si può provare un forte desiderio sessuale ed aumenta la disponibilità per pratiche sessuali a rischio: attuare sempre i consigli del safe sex.

ITERAZIONI CON DROGHE E FARMACI

Il 25I-NBOMe espone a danni e rischi maggiori nel momento in cui viene utilizzato con altre sostanze.

PSICHEDELICI: aumenta il rischio di bad trip e di effetti collaterali/avversi tipici delle sostanze psichedeliche ed allucinogene.

MDMA, MAOIs, SSRIs, farmaci che incrementano la serotonina: aumenta il rischio di sindrome seretoninergica (I sintomi della sindrome serotoninergica comprendono irrequietezza, agitazione, confusione, tachicardia, pupille dilatate, spasmi muscolari, perdita di coordinazione muscolare, sudorazione intensa, mal di testa, brividi e pelle d’oca. I segni di una grave sindrome serotoninergica comprendono febbre alta , convulsioni , battito cardiaco irregolare e perdita di coscienza. Può causare il decesso)

A causa della scarsa documentazione su questa sostanza, effetti ed interazioni con droghe ed alcool non sono documentati da fonti scientifiche. Essendo tuttavia molto pericolosa viene fortemente consigliato di NON MISCHIARE IL 25I-NBOMe CON ALTRE SOSTANZE E ALCOOL

IL 25I-NBOMe E’ UNA SOSTANZA STUPEFACENTE IL CUI POSSESSO NON E’ CONSENTITO DALLA LEGGE : E’ INSERITA NELLA TABELLA I (c.d. droghe pesanti) DELLA L.309/90 (T.U. STUPEFACENTI)

Fonte delle informazioni:

Wikipedia, Erowid, PsychonautWiki, EMCDDA, Tripsit, Dpr 309/1990